Ecco a voi l’ArtMug 2016 by Gio Pistone!

Come ogni Natale che si rispetti, Gigolè vi sistema per le feste e vi fa dono con ogni acquisto della favolosa ArtMug, una tazza stampata artigianalmente nelle marche con un’opera di un artista ogni volta differente.

ARTMUG_STORYDopo aver avuto l’onore di farla decorare da erugieryDEMOlimpia Zagnoli, ALLEG, Goran e Giacomo Bufarini in arte RUN quest’anno – nel rispetto delle quote rosa imposte dall’Associazione Italiana Decoratori di Tazze – è stata la volta della bravissima Gio Pistone.

Ma chi si cela dietro questo nome?

Gio Pistone è nata a Roma. Si è lanciata fin dai primi anni di vita nella pittura murale denotando una vena megalomane sin dall’infanzia.
La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti e linee nette, nasce anch’essa prestissimo a seguito di incubi notturni. L’ idea della madre allora studentessa di psicologia di disegnare quelle figure immaginarie il mattino seguente per riuscire ad affrontare la paura è stata ed è ancora fonte di ispirazione per lei.
Lavora saltuariamente nella scenografia a teatro dove continua ad approfondire i suoi sogni ed il suo innato amore per il grande. Ha collaborato e viaggiato con “La sindrome del topo” un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti.
Ha lavorato come disegnatrice su io-Donna, Corriere della Sera, la Repubblica, l’Unità, Liberazione, Drome, Dopress Cina. Ha partecipato a mostre e festival di muralismo in tutta Europa.

Se volete saperne di più, ecco qualche link utile:
https://www.facebook.com/gio.pistone.5/
http://giopistone.it/

Ringraziamo per la collaborazione:
PopUp! Festival
Teapot Film
Seritamp Osimo

Di la tua!

Commenti

Powered by Facebook Comments