GIORGIO PEGOLI: 28 fotografie dalla guerra in Irak

Mostre

Dal 20 dicembre, presso lo spazio espostivo di Gigolè, saranno esposte 28 fotografie di Giorgio Pegoli, affermato fotoreporter. Le foto sono una serie scattata nel 191 durante la guerra del golfo dove pegoli è stato inviato speciale.

Giorgio Pegoli, giornalista pubblicista e Cavaliere ufficiale della Repubblica Italiana per i servizi giornalistici di guerra nel mondo.

Nato nel ’38 a Montignano, frazione alta e nobile di Senigallia, a dieci anni era già fotoamatore.
Da piccolo scoprì che la fotografia è una realtà riflessa attraverso una scatola magica e rimane nel tempo. La foto immortala un momento di vita e senza di essa, mancherebbe il ricordo del passato che diventa quasi irreale, senza tempo.

Il fotografo è attratto dalla presenza fisica delle persone e diventa partecipe dei loro drammi e delle loro gioie.